lastradamaestra

mangiare, fiorire, ridere, fotografare


2 commenti

Japanese cotton cheesecake

 

JAPANESE COTTON CHEESECAKE-BIS

Quella di cui voglio parlarvi oggi è una torta-rivelazione, di quelle un po’ impegnative da fare -poiché bisogna rispettare vari passaggi – ma che garantiscono un risultato eccellente e una texture che ssomiglia a quella di un batuffolo di cotone. Di che cosa si tratta? Ma della Japanese Cotton cheesecake. Negli ultimi mesi ha letteralmente spopolato in rete ed io non potevo esimermi dal prepararla. Ne ho fatte due versioni, quella con soli 3 ingredienti ( e che include la cioccolata bianca ) e quella che vi presento oggi, la più simile credo a quella originale giapponese.

 

INGREDIENTI

180 gr formaggio spalmabile tipo Philadelphia

30 gr farina 0

25 gr maizena

75 ml latte caldo

3 uova intere

70 gr zucchero

TEGLIA A CERNIERA dal diametro di 18/20 al max

PREPARAZIONE

  1. Dividete le uova dagli albumi e montate questi ultimi a neve ferma aggiungendo lo zucchero un po’ alla volta.
  2. Scaldate il latte e aggiungetevi il formaggio spalmabile, i 3 tuorli, 40 gr di zucchero , la farina e la maizena. Mescolate il composto che dovrà essere liscio e senza grumi.
  3. Ora uniamo questo ultimo composto con gli albumi, un po ‘ alla volta e mescolando delicatamente dal basso verso l’alto.
  4. Il composto è pronto ora passiamo ai passaggi più complicati utili alla cottura.
  5. Prendete la teglia apribile, tagliate un disco di carta da forno che metteremo sul fondo dello stampo. Poi foderate le pareti della teglia con u nfoglio di carta forno bello alto.Mettete attorno allo stampo a cerniera della carta stagnola, megliop se sono due strati. Versate il composto nella tortiera.
  6. Posizionate la tortiera a cerniera con l’impasto in una tortiera più grande e versatevi intorno dell’acqua calda.
  7. Cuocete a bagno maria nel forno statico per 60 minuti a 150°.
  8. Quando sarà passata un’ora lasciate riposare la torta per 30 minuti con lo sportello del forn oaperto.
  9. Infine prelevatela, liberatela dai vari involucri e spolverizzatela con zucchero a velo!

    La morbidezza di questo docle vi conquisterà!

 

 

Annunci