lastradamaestra

mangiare, fiorire, ridere, fotografare

Spätzle con patate, formaggio filante ed erba cipollina

2 commenti

20151107_123937

Quella che vi suggerisco con estremo piacere oggi è una semplice ricetta di stampo prettamente mitteleuropeo che mi ha conquistata sin dall’infanzia e che ho preparato di recente per i miei bambini. Si tratta come è evidente dalla foto degli spätzle,  gnocchetti a base di farina e uova, velocissimi da preparare e che potete condire in tantissimi modi. Unico appunto è necessario possedere il pratico strumento per realizzarli direttamente sulla pentola, altrimenti è praticamente impossibile farli a mano.

Per realizzarli ho provato tante ricette ma alla fine sono giunta ad una ricetta tutta mia perché le prove fatte non mi avevano soddisfatta pienamente. Spero possano tornarvi utili i dosaggi e gli ingredienti da me utilizzati che si discostano in parte dalla tradizione (non me ne vogliano gli altoetesini che conosco!)

Il condimento è un’incontro tra Nord – con le patate, il burro e l’erba cipollina – e la Maremma (la mia terra) poiché è forte la presenza del finocchietto nonchè quella della dolce e delicata caciotta amiatina del Caseificio di Sorano. Il mix è stato ampiamente gradito a tavola e se avete intenzione di provarlo fatemi sapere!!!

INGREDIENTI

3 uova intere a temperatura ambiente

250 gr farina 00

30 gr di fecola di patate

150 ml di acqua

1 cucchiaio di olio evo

1 cucchiaino di sale

pepe e noce moscata qb

PER CONDIRE

Patate tagliate a dadini e saltate in padella con sale, olio, finocchietto e aglio, caciotta filante tagliata a julienne (io ho usato questa), 5 fili di erba cipollina tagliata finemente, burro.

PREPARAZIONE

  1. Preparate il condimento in anticipo: saltate in padella le patate tagliate a dadini con sale, olio, finocchietto e aglio.
  2. Mettete a scaldare l’acqua di cottura e quando bolle salatela come d’abitudine. Grattugiate a julienne la caciotta amiatina di Sorano.
  3. Unite farina e fecola e setacciatele in un ampio contenitore (o direttamente nel boccale della planetaria).
  4. Aggiungete alla farina e alla fecola le uova, il sale, l’olio e l’acqua e azionate le fruste. Amalgamate il tutto per circa 5 minuti.
  5. Aggiungete la noce moscata e il pepe a piacere. Amalgamate ancora.
  6. Lasciate riposare l’impasto per circa 2o minuti.
  7. Quando l’acqua inizia a bollire posizionate il simpatico strumento per fare gli gnocchetti e versate l’impasto un poco alla volta facendo scorrere la parte mobile. Si formeranno tanti gnocchetti che dovranno cuocere dai 3 ai 5 minuti (almeno secondo questa ricetta).
  8. Scolate gli spätzle e saltateli in una padella in cui avrete sciolto il burro, aggiungete l’erba cipollina e le patate saltate in precedenz. Per utlima aggiungete la caciotta amiatina di Sorano e continuate a saltare finche sarà tutto sciolto e amalgamato.
  9. Servite ben caldi e se volete un sapore più deciso potete grattarvi sopra del parmigiano reggiano.

Guten appetit!

Annunci

2 thoughts on “Spätzle con patate, formaggio filante ed erba cipollina

  1. Adoro gli spaztle! Mangiati per la prima volta a Salisburgo, una volta tornata ho comprato l’attrezzino e li ho rifatti…strabuoni! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...