lastradamaestra

mangiare, fiorire, ridere, fotografare

Fusilli artigianali con le cime di rapa

2 commenti

FUSILLI CON LE CIME DI RAPA

Eccomi di ritorno con una ricetta della tradizione con la quale mi sono cimentata per la prima volta. Nel novembre scorso ho visitato Eataly e ne sono tornata a casa con un carrello colmo di prelibatezze, tra cui i fusilli con semola di grano duro trafilati a mano che ho utilizzato quest’oggi. Very, very good è tutto quello che posso dire!!! Per i puristi forse non sarà la ricetta perfetta (visto che mancano le orecchiette) tuttavia mi ritengo soddisfatta! Il gusto finale non è risultato molto sapido poiché la dose di acciughe doveva essere maggiore ma per il timore di esagerare mi sono contenuta! Se voi gradite sapori più decisi non esitate a provare!

INGREDIENTI

250 gr di fusilli (cottura 15 min.)

500 gr di cime di rapa

3 acciughe sott’olio

misto per soffritto qb

peperoncino, pepe e sale qb

pangrattato qb

PREPARAZIONE

  1. Lavate accuratamente le cime di rapa, tagliando tutti i gambi.
  2. Mettete a cuocere la pasta e dopo i primi 5 minuti di cottura aggiungete le cime di rapa.
  3. Nel frattempo fate soffriggere il misto di carote, cipolle e sedano con l’aggiunta del peperoncino. Quando il tutto sarà appassito aggiungete le acciughe e fatele sciogliere bene. Quando fusilli e cime di rapa saranno cotti rovesciate il tutto in padella e fate saltare macinandovi del pepe e aggiungendo una manciata di pangrattato!

FUSILLI E CIME DI RAPA

Annunci

2 thoughts on “Fusilli artigianali con le cime di rapa

  1. Visto che adesso Eataly c’è anche da me, quasi quasi vado e li provo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...