lastradamaestra

mangiare, fiorire, ridere, fotografare

Schiaccine allo zafferano

4 commenti

SCHIACCINE ALLO ZAFFERANOVisto che i bagordi sono pressoché terminati e il nostro organismo reclama insistentemente (almeno il mio) di essere lasciato leggero, quella che vi propongo oggi è una schiaccina leggera leggera, da mangiare magari con delle verdure ripassate in padella, tipo cicoria, spinaci o bietole e poco altro per mantenere ben chiaro l’obiettivo primario di questi giorni che  ovvero: DISINTOSSICARSI!!! (nonché attutire i sensi di colpa!).

La ricetta prevede come unico tempo di attesa quello necessario allo zafferano in pistilli di reidratarsi e rilasciare il suo aroma. Per il resto va cotta e mangiata! Facile no?

Un consiglio: lasciate davvero a bagno almeno 1/2h (meglio 1h) lo zafferano altrimenti farete come me: nella fretta e furia di prepararla ho ottenuto una schiaccina a chiazze!!!

INGREDIENTI

100 ml di acqua tiepida o di latte (che consiglio)

5 pistilli di zafferano

1/2 bustina di lievito istantaneo per torte salate

200 gr di farina (meglio regolarsi in base a quanta ne prende l’impasto)

1 cucchiaio di olio evo

1 pizzico di sale

PREPARAZIONE

  1. Mettete lo zafferano in ammollo nel latte per almeno 1/2 h ma ricordate che più ci sta e più sarà aromatizzata la vostra focaccina.
  2. Setacciate la farina con il lievito.
  3. Passato il tempo necessario unite al latte e allo zafferano la farina e il lievito.
  4. Impastate e aggiungete l’olio e il sale.
  5. L’impasto dovrà essere liscio e profumato.
  6. Prendetene una parte e stendetela con il mattarello con l’aiuto di due fogli di carta forno. Più verrà sottile più sarà croccante l’effetto finale.
  7. Scaldate una padella antiaderente e disponetevi la focaccia cuocendola qualche minuto su entrambi i lati!SCHIACCINA ALLO ZAFFERANO-PADELLA
  8. Servite accompagnata da verdure stufate, formaggio fuso e/o salumi vari!

Bon appétit!

Postilla Potete stenderne due strati sottilissimi e farcirli come preferite. Cotti in padella vi ricorderanno
 la piadina, cotti in forno con le verdure  e il formaggio all’interno assomiglieranno all’erbazzone reggiano!!!

Annunci

4 thoughts on “Schiaccine allo zafferano

  1. Che bella idea! Deve essere davvero deliziosa questa schiaccina aromatizzata. E non sembra nemmeno laboriosa…da fare assolutamente!
    Un abbraccio e…buona befana! 🙂

  2. bellina, bellina…io potrei rifarla con il mio lievito madre!
    certo che con due verdurine risaltate in padella deve essere spettacolare!!!

    ben tornata….e buona epifania!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...