lastradamaestra

mangiare, fiorire, ridere, fotografare

Biscotti al limone e semi di papavero

8 commenti

BISCOTTI LIMONE E PAPAVERO

Quella di oggi è la rivisitazione di una ricetta che da giorni faceva l’occhiolino al mio stomaco e che per motivi di tempo non ho avuto modo di fare prima! Si tratta di biscotti, i miei amati biscotti vorrei aggiungere, che da molto non riuscivo più a fare e che finalmente condivido con tutti voi che mi seguite con affetto e costanza!

La ricetta originale viene dal blog Labna, che ho scoperto da non molto e che racchiude numerose ricette di tradizione ebraica che mi piacerebbe rifare nella mia cucina! Se leggerete il link vi accorgerete che rimanda a numerosi altri blog che hanno già sperimentato la ricetta! Ed io in effetti mi sono accodata volentieri!!!

Naturalmente non potevo non modificare le dosi della ricetta che prevedono un utilizzo eccessivo della farina in rapporto alla dose di burro che ho, in parte, ridotto! Inoltre, avendo a disposizione farine di kamut e di farro, ho preferito utilizzarne in mix con la classica farina 00 per cercare di rendere belli croccanti i biscotti. Ho unito due tipi di zucchero (di canna e bianco semolato) ed ho eliminato l’aroma alla vaniglia che proprio non amo. Devo dire che secondo me ancora non ha raggiunto il perfetto equilibrio, ma si avvicina molto ai miei gusti!

Non contenta ho portato un po’ della produzione “in ufficio” per avere dei sinceri pareri e le note positive sono state più di quelle negative!!! Fiùùùùù! Mi sono sentita molto sotto giudizio tipo i concorrenti di “Cuochi e fiamme”, avete presente?

Bando alle ciance ecco a voi la ricetta!!! Se decidete di farli fatemi sapere!!!

INGREDIENTI

100 gr  di farina tipo 00

100 gr di farina di farro

100 gr di farina di kamut

190 gr di burro

150 gr di zucchero di canna

150 gr di zucchero bianco

1 uovo intero

1/2 cucchiaino di lievito per dolci

2 cucchiaini di semi di papavero

succo e scorza di 1 limone

PREPARAZIONE

  1. Pesate i tre tipi di farina e setacciateli in una capiente ciotola.
  2. Dopo aver lavato accuratamente il limone grattugiatene tutta la scorza e spremetelo energicamente. Ponete il succo a bollire in un bricco per circa 5 minuti.
  3. Spegnete il fuoco sotto al succo di limone e fatevi sciogliere assieme la metà del burro.
  4. Unite i due tipi di zucchero in una ciotola e poi suddivideteli in due recipienti. Nel boccale del robot da cucina utilizzate le fruste elettriche per sbattere la metà degli zuccheri uniti in precedenza con la scorza di limone grattugiata. Aggiungete l’altra metà del burro e sbattete il tutto con le fruste.
  5. Aggiungete uno alla volta nell’ordine: l’uovo, i semi di papavero, il burro fuso con il succo di limone, il lievito e per ultime le tre farine.
  6. Il risultato finale sarà un impasto molle che dovrete far riposare per una mezz’ora in frigo avvolto dalla pellicola.
  7. Fate preriscaldare il forno statico a 180° .PicMonkey Collage-BISCOTTI LIMONE E PAPAVERO
  8. Con un porzionatore da gelato (utilizzato già per i cookies, ricordate?) prendete delle palline di impasto dategli con le mani una forma rotondeggiate e fatele rotolare nei 150 gr di zucchero messi da parte.
  9. Disponete ogni pallina sulla teglia ad una bella distanza le une dalle altre e schiacciatele con il fondo di un bicchiere.
  10. Cuocete i biscotti per circa 12 minuti.

BISCOTTI AL LIMONE CON SEMI DI PAPAVERO

PS Dall’ufficio suggeriscono che farcirne due con della crema sarebbe un’idea da provare!!! (alla faccia della dieta 😉 )

PS2 Natale si avvicina che ne dite di fare biscotti come regali come lo scorso anno?

Annunci

8 thoughts on “Biscotti al limone e semi di papavero

  1. Sai che proprio qualche giorno fa ho comprato dei semi di papavero? La mia intenzione è di usarli per dei muffin, anch’essi al limone…ma visto che i semi sono tanti potrei provare anche questi biscotti…l’accostamento mi piace proprio!
    Buona domenica.

  2. erano molto buoni anche se un po’ “burrosi” ma hai superato brillantemente la prova di “Cuochi e fiamme”!!! 😀 😀

  3. l’accostamento limone e semi di papavero è ottimo, io faccio il plumcake ma anche questi biscottini sono da provare!!!
    buona domenica
    Silvia

  4. Ciao Irene. Sembrano divini questi biscotti, e penso che per i regali di natale siano un’ottima idea. Anche io adoro i semi di papavero e sono d’accordo, un plumcake deve essere buonissimo! Buona giornata!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...