lastradamaestra

mangiare, fiorire, ridere, fotografare

Pane aromatico alle castagne

2 commenti

PANE ALLE CASTAGNE-FINE COTTURALa creazione del pane alle castagne di oggi è senza alcun dubbio una di quelle che lasciano il segno. Vuoi per il gusto – inimitabile a mio parere – vuoi per la lunga e laboriosa lavorazione, vuoi, infine, per la soddisfazione di aver creato qualcosa ex-novo. Sì, questa ricetta è veramente tutta mia e ne sono fortemente orgogliosa.

Del mio amore per le montagne vi avevo già lungamente parlato non molto tempo fa in un post post-vacanziero. Oltre all’abitudine di acquistare cibarie di vario genere, adoro rifornirmi di libri riguardanti il mondo alpino: da libri di favole per la mia bambina, a libri di botanica fino ai miei amati libri di cucina.

Sabato pomeriggio mi sono ritrovata a sfogliare un testo di cucina che conservavo in libreria da molto tempo e che non avevo mai avuto modo di approfondire. Si tratta de Il pane delle Dolomiti di Richard Ploner, ed. Athesia. Un testo che illustra e spiega dettagliatamente tutte le svariate tipologie di pane altoatesino oltre a fornire innumerevoli consigli pratici di ogni genere, dalla cottura alla conservazione del pane. Sfogliare il mio amato manualetto mi ha dunque portato a creare dal nulla questo pane dal sapore deciso e sfizioso e adesso, passo passo, vi racconterò come ha preso forma la mia insana idea.

INGREDIENTI

200 gr di farina 0

100 gr di farina di farro

100 gr di farina integrale di grano tenero

50 gr di farina di castagne

30 gr di fecola di patate

10 gr  di lievito madre secco

300 gr  di lievito madre rinfrescato la sera prima

50 gr di burro fuso bio

50 gr di yogurt bianco intero bio

250 ml di acqua tiepida

2 cucchiaini di zucchero

15 gr di sale

2 cucchiai di olio evo

semi misti di: lino, girasole, zucca, papavero, finocchio

PREPARAZIONE

  1. Sciogliete il lievito madre fresco in 200 ml di acqua tiepida e un cucchiaino di zucchero. Lasciatelo riposare nella ciotola per circa 10 minuti.
  2. Pesate accuratamente le farine e unitele in una ciotola dopo averle setacciate – TRANNE quella di farro. Formate una cavità in mezzo e mettetevi il lievito madre secco. Aggiungete 100 ml di acqua tiepida e un cucchiaino di zucchero. Aggiungete lo yogurt bianco, il burro sciolto, il sale, l’olio e i semi misti di lino, finocchio e papavero) e impastate energicamente il tutto.
  3. Aggiungete la pasta madre sciolta e la farina di farro e continuate ad impastare. Se necessario correggete di acqua e olio.
  4. Mettete l’impasto a lievitare dentro al forno spento per circa due ore.
  5. Trascorse le due ore prendete l’impasto e disponetelo sulla spianatoia. Tagliatelo in due parti.
  6. Con la prima metà formate una palla e schiacciatela leggermente al centro. Intagliatelo esternamente con una forbice come se fosse un fiore e fate al centro il “bocciolo” con un coltello ben affilato. Disponetevi i semi di girasole e mettete a lievitare per tre ore. Ecco qui sotto il risultato. A me, se devo essere sincera, fa pensare più ad un ufo che a un fiore!!! 😀PANE ALLE CASTAGNE
  7. Suddividete la seconda metà dell’impasto in due parti e formate altre due piccole pagnotte. Decoratele con uovo sbattuto e semi di zucca e di papavero. Mettetele a lievitare per tre ore.PANE ALLE CASTAGNE SEMI MISTI
  8. Infine preriscaldate il forno statico a 220° e infornate le pagnotte per circa 30-40 minuti controllando sempre attentamente la cottura.PANE ALLE CASTAGNE - Collage

Questo tipo di pane si sposa benissimo con il capocollo e la finocchiona, salumi che qui in Toscana contengono già del finocchietto essiccato!

Annunci

2 thoughts on “Pane aromatico alle castagne

  1. Questo pane è un capolavoro…bellissimo! Viene voglia di dargli un morso! E poi io adoro la farina di castagne! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...