lastradamaestra

mangiare, fiorire, ridere, fotografare

Rentrée del cavolo!

5 commenti

PicMonkey Collage-mountainsNel cominciare a scrivere questo primo post post vacanze (scusate il gioco di parole!) mi sono resa conto di essermi quasi dimenticata i passaggi abituali che mi portavano freneticamente a realizzarne uno. Ho capito pertanto di aver ottenuto ciò che avevo desiderato ardentemente all’inizio delle vacanze: abbandonare le abitudini stereotipate dell’inverno e della primavera scorse! E, forse forse, non riprenderle mai più! Non che scrivere post sia un’attività stereotipata, giammai! Tuttavia ritengo importante aver spezzato la routine consolidata per abbracciarne una più slow and soft! E anche il blog spero ne risentirà in positivo.

Le mie vacanze tra mari e monti mi hanno deliziata in tutti i sensi. Ho ancora nel naso l’odore della salsedine della Costa d’Argento e negli occhi il verde dei prati che crescono rigogliosi ai piedi delle maestose dolomiti. La luce accecante del sole che si rispecchia sulla superficie del mare e l’odore del sottobosco delle foreste di larici e abeti. Il contatto con la sabbia calda e i fiori incantevoli che crescono ai bordi dei sentieri di montagna. La mia estate è stata caratterizzata da luoghi in contrasto fra loro di ambienti agli estremi. Differenti e di natura opposta.

Collage mareCulinariamente parlando se al mare “pane e pomodoro” è stato l’indiscusso must quotidianoin montagna c’è stato un cibo che è diventato il leitmotiv delle giornate altoatesine: il cavolo!!! E una volta tornati abbiamo deciso che il trend del cavolo sarebbe continuato. Ed è per questo che ve lo ripropongo anche in questa sede!

INSALATA ALTOATESINA DI CAVOLO CAPPUCCIO

DSC_0323

INGREDIENTI

cavolo cappuccio

olio evo

senape

semi di lino

sale

pepe macinato

cubetti di speck freschi o rosolati (facoltativi)

PREPARAZIONE

  1. Lavate accuratamente il cavolo cappuccio e tagliatelo sottile sottile.
  2. Mettetelo in una ciotola e conditelo con un’emulsione composta da: senape, olio evo, sale, pepe, semi di lino.
  3. Aggiungete se vi va dei cubetti di speck rosolati oppure freschi.
  4. Servite come antipasto oppure come contorno. Nella foto qua sotto ecco un semplice abbinamento con un hamburger di tacchino!

INSALATA DI CAVOLO CAPPUCCIO E HAMBURGER DI TACCHINO

Annunci

5 thoughts on “Rentrée del cavolo!

  1. Il capuccio condito come fanno in Sudtirolo mi piace tantissimo. E adesso è anche la stagione giusta!
    Un bacio
    Francesca

  2. Pingback: Come prolungare i benefici effetti delle vacanze! | lastradamaestra

  3. Pingback: Pane aromatico alle castagne | lastradamaestra

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...