lastradamaestra

mangiare, fiorire, ridere, fotografare

La “schiacciata del Diavolo” ovvero come riciclare la pasta madre in eccesso!

5 commenti

CIAPPEAvete rinfrescato più e più volte la pasta madre e ve ne è avanzata una discreta quantità? Avete preparato il pane e avete dei residui di pasta madre? Insomma, tutto quello che vi avanza dai rinfreschi della pasta madre non va mai buttato poiché c’è un modo per riciclarlo e gustarlo nuovamente!!!

L’ispirazione non è nata da sola, bensì leggendo questo articolo , tuttavia non ho seguito le istruzioni alla lettera e molto più semplicemente ho trovato il mio modo per riciclare e rendere gustosi gli avanzi di pasta madre. Così la schiacciata che ne è nata rispecchia i miei gusti in fatto di spezie ed è diventata “del Diavolo” poiché bella forte e piccante. Voi sbizzarritevi come meglio credete! Anche i fiorri essiccati possono essere un condimento eccellente!!!

INGREDIENTI

pasta madre rinfrescata (la quantità dipende da quanta ve ne è avanzata)
sale qb
olio evo
erbe e spezie essiccate come ad es. paprika, origano, pepe, timo, peperoncino, aglio e così via!

farina qb (io uso quella di farro)

PREPARAZIONE

Prendete la pasta madre e qualora fosse troppo umida miscelatela con della farina. Io adoro quella di farro che darà un tocco rustico ma potete scegliere quella che preferite. Lavoratela brevemente.

Stendetela a mano su di una teglia ben oleata e spolveratela con la vostra miscela di condimenti personalizzata. Io ho usato la paprika, il peperoncino e l’aglio essiccati, il pepe, l’origano, il timo, il sale e l’olio.

Infornate a forno già caldo a 200 °C per 10-12 minuti controllando sempre la cottura.

Postilla Potete preparare un po’ in anticipo la teglia con la vostra schiacciata personalizzata e lasciarla a lievitare un’oretta o anche di più. Risulterà ovviamente più alta e leggermente soffice anziché essere scrocchiarella. Magari potete farcirla con delle fette sottili di pomodoro, origano, pepa sale e olio. Slurp!!!

Annunci

5 thoughts on “La “schiacciata del Diavolo” ovvero come riciclare la pasta madre in eccesso!

  1. Riciclo + spezie…mi hai conquistata!

  2. Che bella questa pizza bassa bassa, la mia pasta madre è in frigo devo ancora trovare le forze per cominciare!!
    Intanto ecco il tuo premio http://dolceamaradeliziosa.wordpress.com/2013/09/13/the-versatile-blogger-award/

  3. Pingback: Come fare le pizzette!!! | lastradamaestra

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...