lastradamaestra

mangiare, fiorire, ridere, fotografare

Carciofi fritti (again)

Lascia un commento

CARCIOFINI FRITTI-copertinaEcco dunque uno dei miei piatti preferiti: i carciofi. In uno dei modi di prepararli più golosi che ci sia: il fritto!!! Che dire di più? Fateli e mangiateli. E basta! Capito? Del resto ve l’ho già detto tempo fa: ai carciofi non so resistere!

INGREDIENTI

4 carciofi violetti

il succo di mezzo limone

olio per frittura (io uso quello di arachidi)

farina qb

sale qb

PREPARAZIONE

Pulite i carciofi cominciando col togliere le foglie esterne. Poi tagliate i gambi e pulite anch’essi togliendo la parte più coriacea e filamentosa. Preparate una ciotola con acqua e il succo di mezzo limone. Prendete i carciofi puliti, lavateli e tagliateli in 6 parti. Dovrebbero venire in tutto circa 24 fettine di carciofi, più i gambi. Mettete a scaldare l’olio in una pentola per frittura.

Mettete la farina in una ciotola e passateci i carciofi e i gambi. Quando l’olio sarà ben caldo butatteci i carciofi e i gambi. Controllate la doratura e scolateli. Poi passateli nella carta assorbente e infine metteteli in un bel vassoio. Salateli quando sono ancora ben caldi!

CARCIOFINI FRITTI

PS Se li preparate per aperitivi ed happy hour fate un simpatico spiedino con una fettina di limone e metteteli in un vassoino colorato e serviteli ben caldi! E’ fondamentale!!!

CARCIOFINI FRITTI-particolare

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...