lastradamaestra

mangiare, fiorire, ridere, fotografare

Plum-cake salato ricotta e zafferano

4 commenti

PLUM-CAKE SALATO

Mi è saltato in mente di fare questo plum-cake perché durante le feste di Natale c’era stato un tentativo malriuscito che mi aveva lasciato delusa, perplessa insomma in una parola: insoddisfatta. Perciò, poiché ricotta e quant’altro giacevano nel frigo, ho pensato di dar loro una forma a me cara e di rifarmi della recente piccola delusione!

Ho letto svariate ricette sul web e ne ho fatta una mia – come sempre  direi – in più ho pensato di renderla unica grazie allo zafferano biologico dell’ Agriturismo Biologico Sant’Egle. Un acquisto senz’altro ben ripagato dall’aroma inconfondibile che dà questo zafferano a tutti i cibi che decido di prepararvi!

INGREDIENTI

300 gr di farina

250 gr di ricotta (mista, di pecora o di mucca decidete voi!)

3 uova

1 bustina di lievito istantaneo per torte salate

1 cucchiaino di olio evo

3 pistilli di zafferano

100 gr di parmigiano grattugiato

20 ml di latte

2 cucchiai di olio evo

prezzemolo fresco*

2 cucchiaini di origano essiccato

sale e pepe qb

PREPARAZIONE

Mettete il latte a scaldare con dentro i pistilli di zafferano in modo che rilascino il loro aroma e il loro stupendo colore! Sbattete le uova con le fruste elettriche insieme a un pizzico di sale, al pepe e al prezzemolo tagliato grossolanamente. Aggiungete gradualmente la farina utilizzando un cucchiaio oppure una lingua di cane. Incorporate la ricotta , il latte con i pistilli di zafferano ammollati e l’olio evo. Infine aggiungete il parmigiano e per ultimo il lievito.

Infornate per mezzora a 180° e ne nascerà un plum-cake sfiziosissimo ideale per aperitivi ed happy hour con gli amici, da mangiare con salumi, formaggi, alici e verdure sott’olio!PLUM-CAKE SALATO  I

* il basilico è un valido sostituto!!!

Annunci

4 thoughts on “Plum-cake salato ricotta e zafferano

  1. Da provare sicuramente….senza glutine !!!

  2. Poi fammi sapere com’è venuto!!! 🙂

  3. Pingback: Cubetti croccanti « lastradamaestra

  4. Pingback: Torta aromatica al formaggio | lastradamaestra

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...