lastradamaestra

mangiare, fiorire, ridere, fotografare

Biscotti tirolesi

Lascia un commento

BISCOTTI TIROLESI

Sono giorni che penso a quando postare questa ricetta e finalmente ho modo e tempo di dedicarmi ad essa. Lo scorso anno, nel periodo natalizio (e non solo) ho preparato infinite volte questi biscotti burrosi e ripieni di marmellata per le merende e le colazioni con la mia bambina e, devo confessare, che anche tra gli adulti hanno avuto un discreto successo!

La ricetta è semplice, è costituita però da tanti passaggi e richiede una buona manualità nel momento in cui le due parti dei biscotti vanno assemblate quando sono ancora calde, subito dopo essere state sfornate.

Aggiungendo un bel fiocco (o un nastro) al barattolo Ikea in cui li ho messi, potranno diventare un regalo per Natale che sarà sicuramente apprezzato da tutti!!!

Ecco dunque come fare questi biscottini!

INGREDIENTI

  1. Burro    125 gr
  2. Farina  250 gr
  3. Lievito in polvere    1/2      bustina
  4. Sale    1 presa
  5. Uova     1
  6. Vanillina     1 bustina
  7. Zucchero  100 gr

 

PREPARAZIONE

  1. Unite il lievito, la farina, lo zucchero, il sale e la vanillina. Disponete il tutto a fontana su di una spianatoia (o in una capiente ciotola) e aggiungete il burro a pezzetti e l’ uovo.
  2. Mischiate e impastate bene tutti gli ingredienti, fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo, poi avvolgetelo con della pellicola trasparente e ponetelo in frigorifero per un’ora.
  3. Trascorso il tempo necessario, accendete il forno alla temperatura di 180°.
  4. Stendete l’impasto e ricavatene con degli stampini o coppa  pasta, delle sagome circolari.
  5. Dovrete ottenerne un numero pari, poiché ogni biscotto è formato da una parte inferiore intera e una parte superiore con tre fori (che praticherete con l’attrezzo che serve a levare i torsoli delle mele); a questo proposito, ponete le sagome dei biscotti già in coppia su di una teglia ricoperta di carta forno.
  6.  Infornate i biscotti e lasciateli cuocere per circa 20 minuti a 180°: ricordatevi che non devono scurirsi, quindi se vedrete che tendono a diventare marroncini, estraeteli e diminuite la temperatura del forno.
  7. Appena sfornati, quindi ancora caldi, prendete una sagoma non bucata, e ponetevi al centro mezzo cucchiaino di confettura; poggiateci poi sopra, premendo leggermente, una sagoma con i fori e ponete il biscotto così formato su di un vassoio: fate così con il resto delle sagome.
  8.  Quando avrete finito, cospargete tutti i biscotti ottenuti con dell’abbondante zucchero al velo vanigliato.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...