lastradamaestra

mangiare, fiorire, ridere, fotografare

Crostini toscani

Lascia un commento

Il crostino toscano…ah …che ricordi! E che sapore inconfondibile!!! A mio modesto parere si tratta di un antipasto che non deve mai mancare nei pranzi e nelle cene delle grandi occasioni. Per esempio per il gran pranzo di Natale oppure per il cenone dell’ultimo dell’anno. Non ne esiste, ovviamente, un’unica versione. Anzi. La ricetta dei crostini toscani varia di famiglia in famiglia ed è uno di quegli evergreen che devono far parte, a parer mio, del patrimonio culturale di una vera famiglia toscana. Non potevano di certo mancare nella mia cucina né, tantomeno, nel mio piccolo blog!

La versione di mia nonna (che conservo gelosamente) non prevede l’uso di acciughe e si basa su un trito di carni miste che ci prepara il nostro macellaio di fiducia. Lo stesso trito che ho acquistato lo scorso week-end per preparare i miei amati crostini.

Tuttavia la “mia” versione della ricetta dei crostini toscani prevede l’uso dell’acciuga sott’olio poiché dà sapore, senza alterare/coprire/modificare il gusto dei crostini.

INGREDIENTI

400 gr di trito di carni miste (manzo, milza, salsiccia)

capperi sott’aceto

acciughine sott’olio

sale e pepe qb

peperoncino

misto per soffritto

olio evo

rosmarino

aglio

Brandy (o, in alternativa, del vino bianco)

acqua

PREPARAZIONE

  1. Soffriggete un aglio “vestito” (con la cuticola che lo protegge, per intenderci) in olio evo ben caldo insieme al misto per soffritto e al rosmarino. Poi togliete l’aglio.
  2. Aggiungete il trito di carni miste e fatelo rosolare ben bene. Sfumate con un goccino di Brandy (o del vino bianco).
  3. Cuocete per circa mezz’ora. Se il composto fosse un po’ troppo asciutto aggiungete acqua quanto basta per “reidratarlo”
  4. Aggiungete dei capperi tritati e due acciughine e fateli sciogliere lentamente. Assaggiate e correggete con sale e pepe il condimento.
  5. Servite su crostini di pane toscano bruscato bagnato nel brodo solo da un lato.

Non c’è altro da dire: fateli e mangiateli! Io li adoro!

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...